ROBERTA SCOPPA CONFERMATA PRESIDENTE PROVINCIALE DELLE ACLI DI MACERATA

Roberta Scoppa è stata confermata alla guida delle Acli Maceratesi. Dopo essere stata la più votata al XXVII Congresso provinciale svoltosi sabato 26 Settembre a Montecosaro, ieri sera il nuovo consiglio provinciale l’ha nuovamente scelta come massimo rappresentante del movimento maceratese.
(in foto il nuovo consiglio provinciale)

“Dal congresso – ha dichiarato la Presidente - è emerso che le nostre ACLI continuano ad essere una delle più significative e partecipate associazioni di promozione sociale della nostra provincia.

Dall’esito del congresso è emerso anche un altro grande aspetto che non posso non evidenziare. Una forte voglia di cambiamento e di rinnovamento già a partire dai delegati che hanno partecipato e che si sono candidati a consiglieri. Siamo tutti volontari, quindi con un forte senso di appartenenza e di “amore” verso questa Associazione.

Partendo da queste premesse e dalla mozione finale del congresso che ci ha fortemente richiamati alle nostre principali fedeltà ( quelle storiche: alla democrazia, ai lavoratori, alla Chiesa e le due più recenti anch’esse di grande rilevanza ai poveri ed al futuro)  ho sintetizzato le linee programmatiche che intendo attuare nel prossimo quadriennio 2020-2024:

1) Prima di tutto la centralità dei circoli che abbiamo in tutto il territorio.

2) I temi centrali della nostra azione sociale saranno ancora principalmente tre:

a) il lavoro

b) il Welfare locale - particolare attenzione va posta alla famiglia che deve essere vista come una risorsa e non come un costo.

c) la povertà - Papa Francesco, nell’udienza che ci ha riservato il 23/05/2015, ci ha chiesto di proseguire nella nostra attività come stiamo facendo da settanta anni con uno sguardo particolare oltre che al lavoro, anche al tema della povertà: ci ha chiesto di essere “fedeli ai poveri”. Per noi Aclisti l’impegno per la giustizia sociale e la lotta contro la povertà sono da sempre punti qualificanti.

3) Nuovo modello organizzativo E’ ora di avviarsi a grandi passi verso un nuovo modello organizzativo, reale nei metodi di lavoro, nei processi organizzativi, nelle modalità e negli stili gestionali.

4) Relazioni esterne a livello associativo, istituzionale ed ecclesiale: promozione e costruzione delle reti. La crisi economica e post pandemia che stiamo ancora vivendo ha profondamente cambiato la società ed ha comportato profondi cambiamenti non solo economici, ma anche culturali e relazionali.”

La Scoppa conclude mettendo in evidenza che “Si prevede un autunno molto caldo soprattutto in tema di perdita di posti di lavoro, disoccupazione e aumento della povertà. Proprio nell’ottica di contrastare sempre più queste situazioni di povertà e di bisogno che vivono molte famiglie della nostra provincia, urge sempre più il bisogno di uscire dai nostri schemi associativi ed allacciare collaborazioni con le altre realtà associative presenti nel nostro territorio, che operano anch’esse al servizio del sociale e del bene comune.” 

Il Consiglio di Presidenza sarà così composto:

Presidente Provinciale: Scoppa Roberta
Vicepresidente Vicario: Giustozzi Alberto
Vicepresidente:  Bordi Anna
Vicepresidente con delega alla comunicazione e sviluppo associativo: Pennesi Venanzio
Responsabile dell’amministrazione: Marcolini Enrico
Responsabile Coordinamento Donne: Melatini Antonella
Segretario: Torresi Ottorino











PUBBLICAZIONI

PUBBLICAZIONI NAZIONALI

ACLI MACERATA - Sede Provinciale - Piazza G. Mazzini , 45 - 62100 Macerata (MC) - Tel. 0733.230611 - Fax. 0733 274397 - e-mail: macerata@acli.it